sign up! webstats forums guestbooks calendars

Welcome to Fun Learning Reading and Writing Forum!

 Back to Fun Learning

Reading and Writing Forum
Page: 1 Reply
	Reply
Author Posts
Elena (M+)

Registered: 16.07.2007
Posts: 12

02.08.2007 - 07:42: Milano -Giornate di vento | Quote Quote

M i l a n o
Divagazioni sulle giornate di vento
smile1


Ricordo i venti di luglio a Milano, fin da quando ero bambina.
Il peggiore degli ultimi anni, intorno al 20 luglio del 1994, è legato alla morte di mia suocera. Andammo per circa cinque giorni a trovarla in ospedale, ricoverata per una caduta , con i mezzi pubblici. tram, metro e navetta .
Mi si stringeva il cuore ad accompagnare mio marito invalido, barcollante sia per le sue difficoltà motorie che per il dolore nel vedere la mamma che non reagiva più.

A questo si aggiunse una tremenda settimana di vento, durato giusto una settimana.
Era un vento caldo che sollevava sporcizia e terra, formando dei mulinelli, che si spostavano continuamente, arrivando di tanto in tanto in faccia, in bocca e negli occhi, violento come uno schiaffo. Le attese dei mezzi pubblici erano estenuanti e il vento le rendeva ancora più faticose.
emon12

Milano, città di pianura, quando è spazzata dai venti, può diventare poco ospitale.
Mi era capitato tempo prima un episodio che non dimenticherò mai. Per raggiungere una scuola, attraversai un grande piazzale deserto. La forza del vento mi fece sbandare e dovetti attaccarmi ad un palo per non essere trascinata a terra.

emon12


Questa estate 2007 verrà ricordata come l'anno del vento.
L'altra sera, mentre mi avvicinavo alla finestra per fermare gli scuri, alzai gli occhi e vidi un'enorme nuvolone basso sopra di me, con i contorni pericolosamente sfrangiati. Intorno si vedevano larghi sprazzi di azzurro intenso.
Pochi secondi dopo, la tapparella, che stavo spingendo in fuori per fare correre l'aria mi sfuggì di mano. Era un colpo di vento.
La chiusi ermeticamente. Di aria ne avremmo avuta fin troppa.
Il vento iniziò a lamentarsi come un vio889 , dalle finestre piccole, le veneziane sembravano impazzite. Le avvolsi immediatamente, dalla stanza accanto arrivava un suono d'organo,not776 not776 udii un pianto di neonato.. ecco come nascono le leggende di vecchi castelli... avevo pensavo che con i lavori fatti recentemente agli infissi, il disturbo fosse ridimensionato. Il vento, quando è così potente, mi crea un grande nervosismo, soprattutto quando il cielo cambia continuamente e mentre osservo come un'ossessione le nuvole basse e minacciose che si spostano a grande velocità in direzione per me imprevedibile.
emon12

Riaprii la finestra, la grande nuvola era già passata e si stava recando verso il Piemonte.
In lonantanza il massiccio del Monte Rosa, sempre offuscato dalle nebbie della pianura, si vedeva nitido. Più vicine le Prealpi egli Appennini erano visibili fin dalle prime luci dell'alba, segno indiscutibile di temporali a monte e di vento forte, che dirante il giorno mi era parso favonio, il vento che arriva dal Nord freddo e che si riscalda scendendo il pendio delle montagne.
emon12

Ma che vento era quello di questa sera? le previsioni parlavano di Grecale, in realtà non so da dove viene il Grecale, ma la mia casa, rivolta ad est, riceveva un vento freddo e costante dalla grande pianura che inizia a Trieste. Poteva essere benissimo la bora, il vento dei balcani, non era la prima volta.
detesto il vento, non l a elizioa brezza che soffia sul lago , la breva, he porta il bel tempo, nemmeno la brezza del mare o il ponentino di Roma , che rende accettabili le alte temperature, ma il vetaccio, la tramontana, il libeccio, i venti forieri di cattivo tempo.
emon12

Se potessi scegliere tra il cielo bianco per l'afa, l'aria immobile giorni e giorni fino a sfogare in violento temporale, che lascia uno strascico di aria ancora più calda e sopportabilmente umida...posso affermare che non amo nessuna delle due soluzioni, ma una terza , la migliore...me ne andrei via il più presto possibile a cercare il frsco della montagna.

emo16 Elena Fiorentini

 
Send private message Send e-mail
Page: 1 Reply
	Reply
Shortcut:

Four Simple Basic Rules to Follow:
We want you to feel free to express your thoughts and we welcome everyone that can do it using proper language while respecting someone else's point of view.
1) Please, attain to the subject under which you write.
2) Everyone is entitled to their own opinion as long as you do not offend when replying.
3) Use appropriate language, avoiding rude expressions. 
4) Under no circumstances will pornography be tollerated whether visual or written.
If any of these Rules are infringed we will immediately remove your membership.
We thank you for following these simple and basic rules that will help us in monitoring appropriately this Forum.
Maria Pia and Mosè

Get free forums, guestbooks, calendars, shorturls and web statistics at motigo.
Site Information